Bevilacqua

Vaccini: contattano Usl, bimbi riammessi

Sono entrati regolarmente all'asilo, stamane, i tre bambini non vaccinati dell'istituto comprensivo V 'Donatello' di Padova che rischiavano di rimanere a casa, dopo la telefonata di avvertimento fatta ieri dalla preside alle famiglie. La dirigente, Lucia Marcuzzo, aveva informato i genitori dei tre piccoli (due stranieri e un italiano) che in assenza della documentazione richiesta oltre la proroga sui vaccini del 30 aprile i figli non sarebbero stati ammessi. Oggi le tre famiglie hanno presentato la richiesta di appuntamento all'Usl per concordare le vaccinazioni e la preside ha acconsentito all'ingresso dei bambini nella scuola.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie